+39 392-318-3364 / info@womeninrun.it
'

WOMEN IN RUN & ACTIONAID: una collaborazione di vero successo

dsc_1127

WOMEN IN RUN & ACTIONAID: una collaborazione di vero successo

Chi segue le WIR sa che per noi l’impegno sociale è al primo posto e ActionAid è da sempre in prima linea nelle battaglie per la parità di genere, per l’affermazione della donna in tutti gli ambiti e sociali e per l’abolizione dei pregiudizi che isolano e discriminano.

Per questo da tempo portiamo avanti con ActionAid una collaborazione della quale siamo molto orgogliosi e che afferma con forza e determinazione i nostri obiettivi.

Il sostegno all’organizzazione ci identifica totalmente e rappresenta in pieno i valori che uniscono tutti noi e che sono il punto di partenza per ogni nostra iniziativa.

Il 26 Novembre 2016 si è tenuta a Milano all’Auditorium dei Tesori la Convention ActionAid 2016.

Gli eventi globali degli ultimi anni (i Mondiali 2014, l’Expo 2015 e le Olimpiadi 2016) hanno fornito durante questo importante appuntamento lo spunto per tracciare un bilancio dell’operato di ActionAid ma è stata anche la giusta occasione per guardare al 2017 con occhio propositivo (l’Italia assumerà la presidenza del G7 proprio l’anno prossimo) e rilanciare l’impegno a favore dei diritti delle donne e l’uguaglianza di genere.

I partecipanti sono stati molti, oltre 350, e molti sono stati anche gli interventi e le considerazioni dei rappresentanti delle varie categorie, dalla politica, allo sport, alla cultura.

Petro Sebastiani, Direttore generale per la Cooperazione allo sviluppo degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, ha ricordato gli importanti risultati raggiunti contro la fame nel mondo e, in relazione agli impegni futuri, ha sottolineato quanto sia confortante sapere che esistono organizzazioni come ActioAid che eccellono non solo per solidarietà ma anche per professionalità.

Anche Antonio Rossi, Assessore allo Sport e Politiche Giovanili e Antonio Cabrini, CT della nazionale di calcio femminile e coordinatore di tutte le nazionali, hanno contribuito con considerazioni fondamentali, il primo ricordando come lo sport sia importante per la crescita e i valori che può trasmettere e il secondo sottolineando come anche in ambito sportivo, oltre che nella vita di tutti i giorni, esistano ancora grandi pregiudizi sulle donne, relegando spesso lo sport femminile a mero dilettantismo senza considerarne invece l’alto grado di professionismo.

Ma i personaggi che hanno voluto essere presenti a questo importante incontro erano davvero tanti: il conduttore televisivo Carlton Myers, il comico e presentatore Enrico Bartolino, l’attrice Anna Ferzetti, il nuotatore Federico Bocchia e la ginnasta e Cavaliere Emerito della Repubblica Anzhelica Savrayuk .. e chi non ha potuto partecipare direttamente ha mandato un videomessaggio, come Andrea Lucchetta e Marco Delvecchio, mentre i The Jackal hanno presentato in anteprima un nuovo video realizzato per ActionAid.

Tutto magistralmente moderato e condotto dalla preparatissima Eleonora Daniele.

Ma la vera protagonista della serata è stata la prima edizione del Premio ActionAid per il cambiamento che individua nello sport un potente strumento di riscatto e affermazione.

Con un occhio particolare proprio sulle donne, il Premio si incentra sui quattro valori fondamentali che identificano la mission dell’Organizzazione: crescere, collaborare, decidere e partecipare.

I quattro valori hanno costituito delle vere e proprie categorie di premiazione per altrettante associazioni o singole persone ed è con grande orgoglio e commozione che entrano qui in scena le WIR, premiate per la Sezione Collaborare.

Questo enorme riconoscimento per le WIR ha voluto sottolineare come l’unione, la condivisione e l’impegno comune (la Collaborazione, appunto) siano un punto di forza non solo contro la violenza ma anche per il raggiungimento degli obiettivi. Questo premio è un po’ la conferma che la nostra idea di Gruppo inteso come un’unione di idee, energia e impegno sociale è davvero la strada giusta da intraprendere per arrivare lontano.

Questo premio è anche l’occasione giusta per esprimere un GRAZIE profondo ai tre pilastri delle WIR: Jennifer Isella, Massimo Pileri e Manuela “Nu” Barbieri, che hanno dedicato tempo, energie e passione per creare un gruppo di allenamento che si è trasformato in molto più di questo, partecipando con devozione ed entusiasmo ad ogni evento e manifestazione e sapendo coinvolgere sempre più persone in una causa di primaria importanza. Loro ci insegnano ogni giorno che l’impegno sociale può essere divertente, costruttivo e salutare e lo fanno sempre con grandi sorrisi e grande entusiasmo.

Un premio super-meritato, dunque, che va a tutte le WIR e che ci auguriamo costituisca un incentivo per sempre maggior partecipazione e condivisione.

Per la Sezione Partecipare, il premio è stato assegnato alle Belve Neroverdi, squadra femminile di rugby dell’Aquila, che promuove l’integrazione sociale e l’uguaglianza di genere.

Gli altri riconoscimenti sono stati assegnati al Coni (Sezione Decidere) per l’impegno a fianco di ActionAid e ad Eleonora Daniele (Sezione Crescere) per la sua capacità di sensibilizzare il pubblico ed avvicinarlo a problemi reali.

L’evento e la premiazione hanno segnato un traguardo importante lungo il cammino delle WIR, un nuovo punto di (ri)partenza per raggiungere con nuove energie obiettivi sempre più importanti, sempre accompagnati da ActionAid.

A questo proposito, ricordo a tutti che il 5 Febbraio a Milano si concluderà il tour WIRItaly, c0n la tappa finale nel magnifico Parco di Monza, allo scopo di raccogliere fondi per il progetto WE GO ActionAid.

WE GO ActionAid è un progetto nato per rafforzare i servizi di supporto per le donne vittime di violenza domestica, un fenomeno diffuso in tutta Europa e che tuttora riguarda il 22% della popolazione europea femminile.

Ci sarà la possibilità di correre su tre diverse distanze: 10, 5 e 3 km family run e per iscriversi ci sono due possibilità: on line a questo indirizzo

https://www.mysdam.net/store/data-entry_36145-10790.do

Oppure recandosi nei seguenti negozi:

  • Affari&Sport, Via Confalonieri 103, Villasanta
  • 360 gradi Milano, Via Col Di Lana 8, Milano

L’evento può essere seguito su Facebook, https://www.facebook.com/events/638418063011532/

“Dimmi con chi vai e ti dirò chi sei”, cita un vecchio proverbio…e le WIR “vanno” orgogliosamente con ActionAid.

Federica

Lascia un Commento