+39 392-318-3364 / info@womeninrun.it
'

We Run Milano…qualcosa da migliorare ma conquistare Milano non è roba da poco

we run milano

We Run Milano…qualcosa da migliorare ma conquistare Milano non è roba da poco

Più che una corsa una grande festa , un fiume di donne unite da uno sport, una passione e  da un brand (Nike) capace di raccogliere quasi 10000 iscrizioni , bloccare le strade di mezza Milano e consentire alle partecipanti di correre nei punti più belli di questa meravigliosa città.
La mia We Run Milano è stata all’insegna del divertimento e della voglia di rendermi portatrice di quel messaggio che tanto mi sta a cuore e che questa corsa secondo me ha rappresentato tantissimo: NO ALLA VIOLENZA SULLE DONNE E CITTA’ PIU’ SICURE!
Milano non è mai stata così sicura e accogliente come venerdì sera! Eravamo noi runner a dettare legge , noi abbiamo conquistato Milano, l’abbiamo fatta nostra e, anche chi non conosce la nostra associazione , venerdì sera correndo si è resa ambasciatrice inconsapevole di un messaggio importantissimo, un  messaggio che più che con la voce abbiamo urlato con le gambe , le braccia e il battito incessante del nostro cuore.
Nike è riuscita in un impresa enorme e se per loro, giustamente, è Mktg, è guadagno e enorme visibilità, per me che la vedo da runner è stato un evento di una complessità organizzativa enorme ma che alla fine ha coinvolto in un vortice di risate ed endorfine migliaia di ragazze che hanno riso, sofferto e corso insieme.
Ovviamente i margini di miglioramento ci sono e, dopo il nervosismo iniziale, analizzando tutto l’insieme mi sento di dire che è vero, ristori scarsi e arrivo poco visibile…pazienza ormai è andata, sono fiduciosa che ad un brand come Nike questi errori serviranno per  migliorarsi il prossimo anno.
Io lo ammetto sono più una da corsa in montagna o da mezze maratone poco affollate, ma tutto sommato venerdì sera mi sono divertita e la presenza massiccia delle Women in Run ha reso l’evento ancora più significativo per me.
La corsa a parte la disastrosa caduta all’inizio è stata emozionante , dall’inizio alla fine al fianco di un amica, con la promessa e la voglia di portarla al traguardo sotto i 60′, nonostante il caldo e nonostante il percorso più lungo.
Obiettivo raggiunto e corsa chiusa in un bagno di sudore in 57′ scarsi…brava Manuela!
Grazie a Nike per averci rese protagoniste per una sera e mi raccomando…l’anno prossimo NON si risparmia sui ristori ! :)

Lascia un Commento