+39 392-318-3364 / info@womeninrun.it
'

sceglitu.it: mettilo subito tra i pref!

sceglitu.it: mettilo subito tra i pref!

Con la rubrica “Sesso & Corsa” abbiamo imparato a parlare senza imbarazzo della contraccezione e del mondo che ruota intorno a essa. Ora però è arrivato il momento di prendere coscienza delle nostre carenze informative proprio in ambito di prevenzione.

Nonostante la molteplicità degli strumenti a nostra disposizione, la disinformazione è ancora dilagante e spesso il web, anziché aiutarci a fare chiarezza, ci confonde e ci indirizza verso soluzioni sbagliate.

I metodi di contraccezione sono davvero tanti, eppure molte di noi non ne conoscono la maggior parte. Abbiamo più o meno tutte un’idea di quali siano quelli più popolari o i più utilizzati, ma su quale sia davvero la gamma di scelte a disposizione è nebbia.

Qualche dato: dallo studio Bayer – GFK Health emerge che le 18-25enni italiane non hanno una gran cultura in tema di soluzioni contraccettive. L’80% di loro è consapevole che il coito interrotto non è un metodo contraccettivo sicuro, ma la maggioranza delle opzioni contraccettive restano purtroppo sconosciute.

Questi i numeri del “problema”:

  • il 66% delle donne intervistate non conosce l’esistenza del cappuccio cervicale
  • il 62% ignora che esiste un impianto sottocutaneo
  • il 61% non conosce il sistema intrauterino (IUS)
  • il 58% non contempla l’esistenza d’iniezioni anticoncezionali
  • il diaframma è un metodo sconosciuto al 50% del campione
  • la spirale intrauterina (IUD) non è conosciuta dal 47,5% degli intervistati
  • il cerotto anticoncezionale è sconosciuto dal 45% di loro

Come facciamo allora a ricevere un’adeguata informazione e a scegliere il metodo più giusto per noi? La risposta è:

usiamo il web, ma usiamolo bene!

Il sito sceglitu.it è uno strumento completo e illuminante per tutto ciò che riguarda un sesso consapevole e la contraccezione. Non vuole essere una Bibbia da seguire pedissequamente, quanto piuttosto una guida chiarificatrice e semplificatoria sul mondo della sessualità e della contraccezione, così da consentire alle lettrici di scegliere da sole (“scegli tu”, appunto…) la soluzione ideale per sé e di farlo finalmente in maniera consapevole e con una adeguata informazione.

Il sito si compone di diverse sezioni dedicate ai temi principali che ruotano attorno al mondo della prevenzione, e c’è anche un approfondimento riservato alle giovanissime che, se non ci riguarda personalmente, può magari darci una mano con le nostre figlie o sorelle minori, perché no.

sceglitu.it, insieme al nostro ginecologo di fiducia, è un aiuto concreto e un vero faro nella nebbia per tutti i dubbi che ancora ci lasciano irrisolte ed è gestito dalla SIGO, la Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia, quindi c’è da fidarsi, al contrario del tam-tam mediatico a cui molte fanno purtroppo ancora riferimento.

Facciamo qualcosa di utile oggi: inseriamo tra i preferiti del nostro tablet, pc o smartphone il sito sceglitu.it così da averlo sempre a disposizione e viaggiare sicure verso una scelta consapevole.

E ricordatevi… consapevolezza vuol dire libertà!

 Federica

Lascia un Commento