+39 392-318-3364 / info@womeninrun.it
'

Perchè le donne runner fanno carriera più facilmente?

runner in carriera

Perchè le donne runner fanno carriera più facilmente?

Ormai non si può più nascondere, è un dato di fatto sotto gli occhi di tutti: è’ boom del fenomeno delle donne runner!

Hanno quasi raggiunto gli uomini come numero, essendo in poco tempo arrivate al 45% del totale, ma sono considerate migliori degli uomini, soprattutto per la loro capacità di scaricare meglio le tensioni e di saper attingere a fonti di energia maggiori rispetto ai maschi, grazie alla loro dote fisiologica di consumare meglio i grassi.

In Italia si stima che siano quasi 3 milioni le donne che almeno una volta a settimana calzano le loro scarpette da running per spingersi oltre i loro limiti e fare la giusta scorta di endorfine (dati Brooks).

VERONA

Spingendosi un pò più in la nell’attività di analisi , l’Associazione “Donne e qualità della vita” insieme ad un pool di psicologi guidati dalla Dott.ssa Serenella Salomini, ci rivela che le donne runner, che corrono almeno una volta a settimana, sono la categoria che più di tutte riesce a far carriera nel mondo del lavoro, sono quelle che più si distinguono per merito e riconoscimenti e quelle che più riescono a scalare la piramide gerarchica all’interno di un’Azienda.

Devo dire che in tanti anni di pratica agonistica ho effettivamente conosciuto parecchie “runner in carriera” ed io stessa da quando corro ho alzato l’asticella delle mie ambizioni in ambito professionale, ottenendo risultati positivamente inaspettati.

Cerchiamo di capire il perché di questo fenomeno.

Come tutti noi sappiamo, lo spirito che accompagna il runner durante la gara è spesso guidato da mantra del tipo “non mollare” “ce la farò” “non posso accettare la sconfitta” etc etc e le donne, da sempre abituate a dividersi in molteplici ruoli, riescono a traslare questo stesso spirito in tutti gli ambiti della loro vita, anche e soprattutto in quello lavorativo! Nondimeno la corsa aiuta a regolare i cicli ormonali che nelle donne spesso causano dei forti squilibri psico-fisici e a mantenere giovane , oltre che il fisico, la mente e la capacità di ragionamento logico.

runner in carriera 2Runner in carriera 3

Inoltre il circolo del pensiero positivo è amplificato durante l’attività fisica e, guidato dall’innata capacità femminile al multitasking, viene spesso concretizzato nella vita quotidiana nei vari ruoli di mamma, moglie, manager….generando una serie di successi a catena.

Tutti questi ingredienti contribuiscono a portare il rendimento lavorativo di una runner ad un livello superiore alla media e, laddove gli ambienti meritocratici prevalgono su quelli maschilisti, ecco che finalmente anche in Italia sempre di più alla donna vengono affidati ruoli di responsabilità e potere.

Runner in carriera 5

 

 

 

Sarà poi cura e vantaggio dell’azienda non privare questa nuova categoria di sporty manager della loro ora di libertà, perché ciò che la corsa dà la corsa toglie!

 

 

 

 

Lascia un Commento