+39 392-318-3364 / info@womeninrun.it
'

Il fartlek…questo sconosciuto!

Fartlek

Il fartlek…questo sconosciuto!

Oggi le Women in Run di Monza hanno affrontato uno degli allenamenti più duri ma anche uno dei più utili e divertenti: IL FARTLEK!

Ma cosa significa questo termine e a cosa serve questo allenamento specifico?

Ce lo racconta il nostro coach Davide Orrera

Il fartlek è una metodica di allenamento in corsa continua concepito allo scopo di toccare tutte le componenti generalmente chiamate in causa nelle gare di resistenza. Agisce infatti sulla soglia anaerobica, la nostra massima “velocità di crociera”, e sulla capacità aerobica, ossia la massima autonomia che possiamo avere a ritmo gara. Questo allenamento è indicato nella fase precedente un ciclo di gare e nei periodi di “mantenimento” quando cioè serve appunto “mantenere” la condizione lontano dai cicli agonistici. A seconda del livello di preparazione e del tipo di gare da preparare esistono varie tipologie di fartlek. Quello che eseguiremo noi, a titolo esemplificativo, e’ particolarmente adatto alla preparazione di gare su strada di 10/12 km. Si svolge alternando 1′ corsa svelta ad 1′ di corsa lenta, noi lo eseguiremo per 8 volte, i piu’ preparati possono “osarne” 10. La corretta esecuzione di questo allenamento, prevede che chi è più preparato e meno stanco aumenti la velocità del tratto lento mantenendo inalterata quella del tratto veloce, al fine di una maggior efficacia allenante.

Al termine dell’allenamento le ragazze erano molto provate ma estremamente soddisfatte e con il sorriso sulle labbra, perchè ricordiamoci che la corsa è uno sport molto faticoso che richiede sacrificio e dedizione, è importante variare gli allenamenti e non perseguire solo in uscite di corsa lenta per due motivi fondamentali:

  • migliorare le performance sia in resistenza che in velocità
  • evitare di annoiare la mente svolgendo sempre gli stessi allenamenti

Ed ora mi raccomando, non avete più scuse: il vostro prossimo allenamento sarà un FARTLEK!!

Buone corse a tutte/i!!!

Lascia un Commento