+39 392-318-3364 / info@womeninrun.it
'

CONTRACCEZIONE: un pilastro dell’empowerment femminile

CONTRACCEZIONE: un pilastro dell’empowerment femminile

L’Organizzazione Mondiale della Sanità evidenzia che la contraccezione è un punto nodale del concetto di salute riproduttiva poiché offre la possibilità a ogni donna di scegliere se e quando ricercare una gravidanza. Questo principio è stato affermato con forza anche dalle Nazioni Unite in occasione nella stesura degli obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030, dove diffusione e accesso a pratiche contraccettive sicure è un pilastro per il miglioramento dell’empowerment femminile.

Il ricorso a contraccettivi sicuri porta a innegabili vantaggi per le donne e la società, ma purtroppo il ricorso a metodi contraccettivi moderni non è affatto omogeneo. Nei paesi dell’Europa nord-occidentale è ormai una realtà, mentre nei paesi del sud-Europa, tra cui l’Italia, la strada è ancora lunga. Il nostro Paese, infatti, secondo le ultime rilevazioni delle Nazioni Unite e riportate da ISTAT, rispetto all’utilizzo di metodi moderni di contraccezione è fermo al 51,8%, un tasso inferiore a Marocco, Egitto e Algeria.

Un primo passo è informarsi. Come? Sul sito www.sceglitu.it e sulla nuova pagina Facebook MyContraception. 

Due strumenti utili e affidabili da consultare prima di incontrare il proprio ginecologo, la persona più qualificata per offrire counseling e facilitare una scelta consapevole.

Lascia un Commento